Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[Dubbio] Domande sul Damon diadema
06-09-2014, 05:17 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-10-2014 04:56 AM da The-ÈntoMon.)
Messaggio: #1
Domande sul Damon diadema
Ciao a tutti ,
come ho scritto nella presentazione sono un neofito del mondo degli insetti.
Per iniziare a dedicarmi al loro allevamento mi piacerebbe partire con un Damon diadema ma vorrei informarmi bene prima di comprarlo per evitare inutili sofferenze alla povera bestiolina a causa della mia inesperienza.
Premetto che qualsiasi consiglio e ben accetto, ho comunque alcune domande precise.
1- In una discussione di questo forum ho visto che è stato consigliato di creare una zona calda e una fredda all'interno del terrario dove allogga il piccolo ospite. Come si può fare a impostare questo tipo d'ambiente?
2- Invece che in un terrario 20x20x30 ad apertura frontale potrei allevarlo in una vecchia vasca d'acquario?
3- Oltre a una teca dove allevarlo quali altre strumentazioni sono necessarie?
4- Dove posso comprare un Damon diadema?
Spero che questo sia il posto giusto per fare questo tipo di domande. Se non lo fosse vi prego di scusarmi e provederò a rileggere più attentamente il regolamento. 
Ciao a presto 
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2014, 05:24 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-10-2014 05:24 AM da The-ÈntoMon.)
Messaggio: #2
RE: Domande sul Damon diadema
Ciao Luke,
passo a rispondere alle tue domande:
1- In una discussione di questo forum ho visto che è stato consigliato di creare una zona calda e una fredda all'interno del terrario dove allogga il piccolo ospite. Come si può fare a impostare questo tipo d'ambiente?
La zona calda  e la zona fredda, si creano molto facilmente: ad esempio basterà inserire un tappetino nella parte laterale della zona che vogliamo far diventare calda. Ho parlato di "zona laterale" e non della base della teca perchè è assolutamente sconsigliato riscaldare la teca dal sotto in quanto il substrato (che per questo animale dovrà essere necessariamente umido), si seccherebbe molto rapidamente. Invece bisogna ricreare una situazione di caldo-umido. La temperatura per la zona calda di giorno non deve superare i 25° e di notte i 21°, mentre la zona fredda (priva di tappetino riscaldante) acquisirà la temperatura ottenuta dal differenziale termico all'interno della teca. 

2- Invece che in un terrario 20x20x30 ad apertura frontale potrei allevarlo in una vecchia vasca d'acquario?
Che dimensioni avrebbe questo acquario? Stiamo parlando di un insetto che non è molto grande, è sedentario e caccia la notte. Più grande è l'ambiente più difficoltà avrà a procacciare il nutrimento. Se le dimensioni sono quelle suggerite o superiori, non ci saranno problemi per il tuo D. diadema. L'importante è fornirgli corteccia per muoversi in verticale e un soffitto al quale si appenderà per mutare. Se vedi la teca che ho adibito io, capirai più o meno che habitat costruire. L'apertura è meglio frontale che dall'alto ma non è una regola.

3- Oltre a una teca dove allevarlo quali altre strumentazioni sono necessarie?
Strumentazioni? Termometri, igrometri, substrato di buona qualità almeno di 10cm di profondità, un nebulizzatore per bagnare l'habitat almeno 1 volta a settimana (tronchi, e substrato nonchè il soffitto). Le gocce saranno raccolte dal D. diadema che così si idraterà.

4- Dove posso comprare un Damon diadema?
Dagli allevatori, anche se non sono molto richiesti. Posso indirizzarti da qualcuno via pM.
 

[Immagine: signature_dinamic3.gif]
Ti sono stato utile? Usa la REPUTAZIONE per farmelo sapere!
Un GRAZIE è sempre gradito! - IL MIO LIBRO (qui o qui)
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-11-2014, 07:55 AM
Messaggio: #3
RE: Domande sul Damon diadema
Grazie per le risposte che ho trovato molto interessanti, anche se leggendole mi è venuto un piccolo dubbio.
Quando dici che potrebbe trovare difficoltà nel predare in un ambiente troppo grande, in natura vive in uno spazio molto più ampio e di conseguenza dove ha ancora maggiori difficoltà; quindi non vedo come possa essere un problema. Comunque sia la vasca che ho è da 60 litri, (non so bene le misure).
 
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-16-2014, 09:27 AM
Messaggio: #4
RE: Domande sul Damon diadema
Natura e cattività sono due cose ben diverse infatti. Perchè secondo te, gli insetti in cattività, se ben tenuti (stabulazione e alimentazione) vivono a volte molto di più che in natura? Ovviamente perchè c'è maggiore reperibilità di cibo e di conseguenza anche meno competizione e selezione naturale.

Di conseguenza alcuni insetti utilizzati come "mangime" (grilli, vermi in generale, etc), se messi in posti "molto grandi" dove sono presenti anche rifugi (pietre, cortecce, insenature, etc), in presenza di insetti predatori come i nostri d. diadema, tendono a nascondersi ed a rendersi difficili da catturare ricreando, almeno in parte, situazioni simili a quelle presenti in natura.

Ovviamente io non ho certo affermato che non riuscirà a nutrirsi ma immagino che il piacere di un naturalista osservatore sia anche quello di osservare questi magnifici insetti anche durante la predazione, quindi ti ho suggerito di non farlo stare in un ambiente troppo grande. In ogni caso alla fine se "Maometto non va alla montagna, sarà la montagna ad andare da Maometto".

Perchè quando avrai finito di adattare questa vasca a nuova casa per il tuo d. diadema non posti alcune foto?
 

[Immagine: signature_dinamic3.gif]
Ti sono stato utile? Usa la REPUTAZIONE per farmelo sapere!
Un GRAZIE è sempre gradito! - IL MIO LIBRO (qui o qui)
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni correlate...
Thread Autore Replies Views Last Post
  [Foto] Damon diadema, (Simon, 1876) The-ÈntoMon 8 1,966 10-26-2013 11:10 PM
Last Post: The-ÈntoMon
  [Foto] Damon diadema - nascite The-ÈntoMon 0 719 08-25-2013 12:11 AM
Last Post: The-ÈntoMon
  [Dubbio] Comportamento Damon diadema Aratecla 7 1,816 07-19-2013 08:13 AM
Last Post: The-ÈntoMon
Video [Foto] Damon diadema femmina durante la muta The-ÈntoMon 5 1,604 08-21-2012 07:37 PM
Last Post: The-ÈntoMon
Bug [Foto] Damon diadema - ordine Amblypygi, famiglia Phrynichidae The-ÈntoMon 13 3,524 08-08-2012 07:56 AM
Last Post: Ladry
  [Foto] Damon diadema, altri scatti The-ÈntoMon 8 2,164 06-30-2011 07:40 AM
Last Post: The-ÈntoMon
  [Sch. allevamento] Damon diadema, (Simon, 1876) The-ÈntoMon 0 1,280 05-12-2011 10:04 AM
Last Post: The-ÈntoMon
  [Foto] Damon diadema maschio The-ÈntoMon 4 1,645 05-10-2011 12:43 AM
Last Post: Santuzzo
  [Foto] Exuvia Damon diadema femmina The-ÈntoMon 4 1,443 04-26-2011 05:52 AM
Last Post: Alessandro

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)
Sostieni ÈNTOMON:
Donazione